#Pattinaggio senza gare è come aggirare l’emozione

Perdonatemi, sono un’agonista. Mi piacciono le gare, i punteggi, le classifiche; mi piacciono le vittorie e le sconfitte, mi piace la tensione pre-gara, la paura e le farfalle nello stomaco.

E sono convinta che, se anche alla fine di questa lettura, se anche non condividerete il mio punto di vista, avrò almeno un po’ della vostra comprensione.

classifica
Spesso mi domando: come si fa a fare pattinaggio e poi non voler gareggiare? Nella mia mente a senso unico, questa opzione proprio non riesce a circolare: se qualcuno vuole fare sport per tenersi in forma, che diamine, vada a farsi una passeggiata, una corsetta, perché mai dovrebbe scegliere uno sport traumatico come il pattinaggio?

Che senso ha cadere cento volte al giorno, procurarsi lividi, interpretare, ricercare ossessionatamente la perfezione di ogni minimo gesto, per poi non mostrarlo a nessuno…
E credetemi, non è una questione di esibizionismo: tutt’altro, molti pattinatori sono timidi; ciò che invece fanno in pista è, come dire, “puramente professionale“.
In fin dei conti, esistono gare per tutti i livelli di preparazione: evitare il confronto e lo scontro con chi è alla nostra portata, io lo trovo estremamente diseducativo (senza addentrarci in metafore molto scontate con la vita di tutti i giorni).

Avere paura può essere bello: non ho mai conosciuto nessuno che entrasse in gara senza timore, è salutare.
La gara crea stimolo, finalizza il lavoro di tutta una faticosa stagione, insegna a gestire l’ansia, ti obbliga a fare qualcosa che sul momento non vorresti fare, ti mette alle strette: quando è il tuo momento, è il tuo momento e non puoi rinunciare, anzi, devi proprio entrare in pista e fare un bel sorriso.

Siete sicuri di voler rinunciare a questo pezzo di vita, ad aggirare tutta questa emozione?
Gareggiate finché avete la possibilità: gareggiate, gente, gareggiate!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...